A Slow Wine Fair 2023 si riconfermano le masterclass, degustazioni guidate rivolte agli appassionati o ai professionisti del settore e dedicate a esplorare il panorama vinicolo italiano e internazionale e l’affascinante mondo degli amari.

Itinerari tra le denominazioni più prestigiose in Italia e tra le etichette straniere, oltre a – novità dell’edizione 2023 – interessanti occasioni per approfondire la conoscenza del mondo degli amari.

  • Il primo dei due appuntamenti già prenotabili online riguarda prestigiose etichette di un’annata che, grazie a un meteo e a un clima ideale, rasenta la perfezione e in cui sono stati creati autentici gioielli che fanno gola ai collezionisti enoici di tutto il mondo.
  • Il secondo guarda invece al Caucaso, ossia la culla della viticoltura, attraverso una degustazione di alcuni tra i vini più significativi georgiani, azeri e turchi.

Altre masterclass di Slow Wine Fair – in via di definizione – prevedono una strepitosa selezione di etichette dal portfolio di Tannico la più grande enoteca online specializzata nella vendita di vini italiani ed esteri, distillati, birre artigianali e champagne e numerose proposte per esplorare il vasto e per molti aspetti ancora poco noto mondo degli amari. 

Skip to content