Due “notti” dedicate al vino – e alle tapas – promosse dall’Associazione Mescitori organizzati. Un’edizione speciale del Mercato della Terra del Novale, in cui i produttori emiliano romagnoli ne incontrano altri da altre regioni d’Italia…

E poi ancora incontri volti a parlare di vino sotto molti punti di vista – dall’arte alla storia fino alla danza.

Nei giorni della Slow Wine Fair, e nei giorni precedenti, a partire dal 22 marzo, ecco alcune occasioni per iniziare ad entrare nell’atmosfera della Slow Wine Fair e per conoscere Bologna attraverso i suoi locali e mercati.