approfondimento conferenza presentazione

Amaro. Un gusto italiano – Libri di vino (e non solo)

slowfood mark

Paese

Bologna, Italy

Ora locale

15:00

26 Febbraio ore 15:00 nel tuo fuso orario

Incontro con l’autore. Dai radicchi ai carciofi, dal caffè ai digestivi: l’amaro ha un ruolo privilegiato nel gusto degli italiani.

Nessun’altra cucina europea ha una predilezione così marcata per quel sapore. Questo tratto distintivo ha origini lontane e affonda le radici nell’incontro fra cultura contadina e cultura alta.

Gli organi del gusto sono la lingua e il cervello. La prima sente i sapori, a valutarli è il secondo. Il meccanismo non è solo biologico, ma anche e soprattutto culturale: è una questione di abitudine, di apprendimento, di giudizio. Dunque, se ci chiediamo perché la sensibilità gustativa degli italiani è così attratta dall’amaro, la spiegazione non va cercata nella genetica ma nella storia. Ce lo spiega uno dei più grandi storici dell’alimentazione, scavando tra fonti letterarie e trattati di botanica, agricoltura, cucina, dietetica. Un sorprendente itinerario che mette a fuoco un aspetto affascinante e caratteristico della cultura italiana.

Con Massimo Montanari, autore del libro, dialoga Edoardo Schiazza, presidente dell’Associazione Amaro d’Italia. 

L’appuntamento è ad accesso libero e gratuito, su registrazione. 

Organizzata da BolognaFiere e Sana da un’idea di Slow Food, Slow Wine Fair è la manifestazione internazionale dedicata al vino buono, pulito e giusto. Dal 25 al 27 febbraio 2024, convegni, masterclass, e l’esposizione di circa 1000 cantine italiane e internazionali e oltre 5.000 etichette. Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato su tutte le novità. #SlowWineFair2024

Altre informazioni

Lingue dell'evento: IT

Luogo dell'evento: 
BolognaFiere - Padiglione 15A – Casa Slow Food,
Viale della Fiera, 20 - Bologna (Italy)
GPS: 44.5090936, 11.3689348

Tag in questo evento

Altri eventi in questo format

Skip to content